stampa
Dimensione testo

Gullotta torna nel suo teatro

L'attore si esibirà allo Stabile di Catania nel ruolo di Bottom in “Sogno di una notte di mezza estate”
Catania, Cultura

CATANIA. Nella sua Catania, nel suo teatro. Leo Gullotta si esibirà allo Stabile di Catania nel ruolo di Bottom in “Sogno di una notte di mezza estate”. Con questo spettacolo si inaugura la stagione 2012-2013, incentrata dal direttore Giuseppe Dipasquale sul tema «L'Arte della Commedia», mutuato da un famoso titolo di Eduardo.

In questa visione nasce il progetto del nuovo cartellone catanese, che si apre con il Sogno, allestimento di grande formato, in scena in prima nazionale alla Sala Verga dal 30 novembre al 16 dicembre. Lo spettacolo sarà poi in tournèe nei palcoscenici della penisola, dove cresce l'attesa per la nuova prova di Leo Gullotta e del regista Fabio Grossi, che insieme hanno dato vita a spettacoli risultati campioni d'incassi delle ultime stagioni, capaci di mettere d'accordo pubblico e critica.

Leo Gullotta è affiancato da un cast di qualità che annovera Mimmo Mignemi, Emanuele Vezzoli, Leonardo Marino, e ancora - in ordine rigorosamente alfabetico - Fabrizio Amicucci, Ester Anzalone, Alessandro Baldinotti, Valeria Contadino, Adriano Di Bella, Salvo Disca, Antonio Fermi, Luca Iacono, Marina La Placa, Liliana Lo Furno, Fabio Maffei, Federico Mancini, Sergio Mascherpa, Irene Tetto, Massimo Arduini, Francesco A. Leone, Marzia Licciardello, Mauricio Logeri, Rachele Petrini.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X