stampa
Dimensione testo

"Forum plus", presenti 80 imprese femminili

lL'appuntamento internazionale al via da domani a sabato prossimo sarà ospitato dalla Camera di commercio di Catania

CATANIA. Sono ottanta le imprese femminili catanesi che hanno aderito a Forum plus, l'appuntamento internazionale che da domani a sabato prossimo sarà ospitato dalla Camera di commercio di Catania e 'Non c'è pace senza giustizià, l'organizzazione internazionale no profit fondata dalla senatrice Emma Bonino, che sarà presente nell' ultima giornata di lavori.

È una tre giorni con incontri tra imprese locali e del Mediterraneo: al centro le donne che fanno impresa in quell'area e il turismo stesso, risorsa diversa da tutte le altre, 'energia di scambio culturale, sociale ed economicò. Forum plus permetterà alle imprese femminili del Mediterraneo di incontrarsi e dialogare tra loro- la giornata dedicata alla tavola rotonda sarà quella del 10 novembre - e Catania sarà la città ospite di queste occasioni.

«Siamo davvero soddisfatti per il successo ottenuto, persino più roseo di quanto potessimo immaginare - afferma il segretario generale della Camera di Commercio di Catania, Alfio Pagliaro - e il segnale è chiaro: le imprese catanesi hanno ben chiara la dimensione della potenzialità internazionali, e del Mediterraneo in particolare. In casi come questi i contatti
possono valere moltissimo dal punto di vista imprenditoriale, per questo abbiamo invitato le imprese catanesi a partecipare numerose. Il nocciolo dell'evento - conclude - è soprattutto
culturale, in grado di mettere in relazione  popoli diversi ma vicini, donne abituate alle opportunità della democrazie con donne che da poco hanno vissuto battaglie molto dure in difesa della libertà».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X