PREOCCUPAZIONE

Auchan, a Catania ceduti a Conad solo due ipermercati. La Cgil: "Lavoratori a rischio"

La vendita da parte di Auchan Retail dei negozi e ipermercati a Conad Italia ha riflessi anche a Catania dove, segnala la Filcams Cgil, "saranno ceduti gli ipermercati di Porte di Catania e Misterbianco, e sarà lasciata in stand by tutta la rete vendita di Sma-Simply in attesa di un paventato accordo commerciale con un imprenditore locale".

Attualmente è aperta una procedura di licenziamento collettivo aperto da Sma che prevede più di 250 esuberi. "In perfetto stile Auchan - afferma Davide Foti, segretario Filcams Cgil di Catania - ci arriva la notizia della cessione di tutta la rete vendita Auchan Retail e Simply, escludendo i 33 punti vendita siciliani. Questo avviene a distanza di un anno dalla dolorosa chiusura dello storico Ipermercato di San Giuseppe la Rena. Dopo la seduzione - aggiunge il sindacalista - è arrivato il momento dell'abbandono e non si conoscono i termini delle garanzie occupazionali. Siamo delusi ed amareggiati e speriamo che le richieste nazionali di un incontro con il ministro Di Maio si trasformino in certezze per i lavoratori".

"La Filcams - annuncia Foti - non permetterà eventuali trasferimenti in cui a pagare siano ancora una volta i lavoratori. Conad è una grande cooperativa nazionale e ci auguriamo che non prevalga il solo aspetto economico ma - conclude il sindacalista - i principi cardini della cooperazione sociale e morale che sono alla base della sua storia".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X