stampa
Dimensione testo
IL PROGETTO

Acireale, inaugurato un centro per la ricerca contro la "fuga dei cervelli"

Nasce ad Acireale un nuovo centro per la ricerca tecnologica e l'alta formazione. L'International Cooperation Hub di Simone Massaro, ceo BaxEnergy, sarà un punto di riferimento in tutto il Mediterraneo.

All'inagurazione erano presenti Stanislao Di Piazza, sottosegretario del ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, monsignor Antonino Raspanti, vice presidente Conferenza Episcopale Italiana e l'ad di Huawei, Thomas Miao, che si sono confrontati in un dibattito libero sui temi dello sviluppo e della tecnologia.

Un nuovo polo che creerà numerosi posti di lavori impiegati nella progettazione di hardware e software.

L'articolo completo nell'edizione del Giornale di Sicilia di oggi.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X