stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Vino dell’Etna una borsa di studio intitolata ad Andrea Franchetti
IL BILANCIO

Vino dell’Etna una borsa di studio intitolata ad Andrea Franchetti

Una borsa di studio intitolata ad Andrea Franchetti, il fondatore di Contrade dell’Etna. L’annuncio è stato fatto nel corso della XIII edizione dell’evento che promuove i vini del vulcano con il coinvolgimento delle cantine del territorio, che si conclude domani (4 aprile) a Castiglione di Sicilia.

Un progetto, quello della borsa di studio, portato avanti dalla famiglia Franchetti e da Crew di Massimo Nicotra e Raffaella Schirò, la società di Messina che quest’anno ha organizzato la manifestazione su incarico proprio del produttore visionario morto lo scorso dicembre a 72 anni.

Sottoscritto un accordo di collaborazione con l’Università di Catania e in particolare con il corso di laurea in Scienze e tecnologie alimentari, presieduti da Biagio Fallico. La borsa di studio premierà progetti di ricerca in ambito universitario destinati al territorio ed in particolare al mondo produttivo del vino dell’Etna.

“L’obiettivo – dicono i promotori dell’iniziativa – è quello di avvicinare il mondo accademico e della ricerca al territorio. Andrea Franchetti ha acceso una torcia che noi vogliamo idealmente portare avanti, insieme ai produttori che in questi giorni hanno partecipato con entusiasmo, ai giornalisti che hanno saputo raccontare questo territorio e queste produzioni ‘eroiche’. Insieme anche al pubblico che ha dimostrato un interesse non scalfito dai due anni di stop. Questo secondo noi è il modo migliore per onorare la memoria di Andrea”.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X