stampa
Dimensione testo
L'INAUGURAZIONE

Ottobrata di Zafferana Etnea, boom di presenze nel primo week end

di

Boom di presenze per la prima domenica dell’Ottobrata Zafferanese. Oltre 20mila i visitatori che si sono riversati per le vie coinvolte dalla manifestazione alla riscoperta dei sapori di Sicilia e in particolare dell'uva, la vera protagonista di questo primo appuntamento, che ha trionfato nel piatto gourmet del risotto all’uva e cannella.

Una festa made in Sicily, che ha preso ufficialmente il via da piazza della Regione Siciliana, con il taglio del nastro alla presenza dell'assessore regionale al Turismo, Sport e Spettacolo, Manlio Messina; l'onorevole Anthony Emanuele Barbagallo; il sindaco metropolitano Salvo Pogliese; il sindaco di Zafferana Etnea, Salvo Russo; il vice sindaco, Ezio Pappalardo; l’assessore al Turismo Salvatore Coco; il presidente del Comitato organizzatore Ottobrata Zafferanese, Giovanni Grasso; la founder della èxpo, Barbara Mirabella, il referenti di Aic Sicilia, Giuseppina Costa e il coordinatore Telethon Catania, Maurizio Gibilaro.

Durante tutta la giornata un fiume di gente ha riempito anche la nuovissima area food, allestita all’interno dell’ex campo sportivo, in via Rocca D’Api, da Èxpo, azienda leader nell’organizzazione di eventi a livello nazionale e che è diventata “plastic free”, con stoviglie monouso 100% biodegradabili, compostabili e riciclabili.

Dal risotto e panino con salsiccia e funghi, ai fusilli al ragù di maialino; dagli anelletti al forno alla norma, ai caliceddi; dal panino vegetariano, alla caponata siciliana. Sono state queste le prelibatezze preparate dalle sapienti mani degli chef Gaetano e Vincenzo Quattropani e dal loro qualificato staff, che oltre il palato, ha deliziato anche gli occhi dei visitatori, con spettacolari e magnetici cooking show.

Grande attenzione anche per il mondo gluten free, con un menù dedicato, grazie alla presenza di AiC Sicilia che all’interno del loro stand forniranno tutte le informazioni per la corretta informazione

L’evento ha regalato anche momenti di divertimento con spettacoli di musica e intrattenimento sia sul palco in piazza Cardinale Pappalardo, che su quello allestito dal coordinamento Telethon di Catania nell’area food, con esibizioni sportive a cura di Asi Catania e live music con le band del territorio.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X