stampa
Dimensione testo
COMUNE

Catania, approvato il riequilibrio di bilancio

di

CATANIA.  Il dato politico, prima dei "numeri". Il piano -bis di riequilibrio finanziario non è stato votato da quattro consiglieri su sei del Pd, il partito del sindaco. Enzo Bianco, ieri in conferenza stampa a Palazzo degli Elefanti con l' assessore al Bilancio Giuseppe Girlando, ha commentato tagliente: "La mia soddisfazione per il voto, a larghissima maggioranza e nei tempi previsti, non è minimamente turbata o ridotta dal fatto che non tutti abbiano partecipato all' approvazione.

Alcuni non erano presenti per altri impegni e si sono scusati. Qualcuno, al contrario, non c' era per libera scelta e mi dispiace che non abbia avuto la possibilità di votare un atto deliberativo così importante per la vita della città". Bianco, che s' è detto certo del via libera al piano dal Ministero e dalla Corte dei Conti, ha anche rivolto un "pensiero" ai suoi molti avversari: "Tanti uccelli del malaugurio, quanti preferiscono guardare la partita dalla tribuna senza partecipare minimamente allo sforzo di rialzare questa città, ritenevano che il piano non sarebbe stato approvato in tempo e non sarebbe stato un buon piano. Invece, è stato realizzato un ottimo lavoro".

DAL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA. PER LEGGERE TUTTO ACQUISTA L'EDIZIONE DI CATANIA DEL QUOTIDIANO O SCARICA LA VERSIONE DIGITALE

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X