stampa
Dimensione testo
I RISULTATI

Elezioni amministrative, tutti i risultati in provincia di Catania

di
Aci Castello, amministrative in Sicilia, elezioni, Catania, Politica
Carmelo Scandurra, sindaco di Aci Castello

Nel Catanese ci sono già quattro verdetti su quattro comuni al voto. Eletto al primo turno il sindaco di Aci Castello. Si tratta di Carmelo Scadurra, sostenuto da Pd e da alcune liste civiche. Con il 53,74% ha avuto la meglio sul candidato del centrodestra Ignazia Carbone, fermatasi al 30,88%, e del Movimento 5 stelle Antonio Bonaccorso, con il 15,38%.

"Questa è la vittoria di un progetto civico nato nel territorio. Per la prima volta il sindaco non è stato scelto dalle segreterie politiche. È la vittoria dei cittadini castellesi e degli uomini e delle donne che hanno sostenuto la mia corsa accettando di candidarsi nelle liste a nostro sostegno - afferma in una nota il nuovo primo cittadino del comune catanese -. Siamo consapevoli che andremo ad amministrare un comune bello ma difficile. Da domani in poi agiremo con il massimo impegno nell'interesse dei cittadini".

Anastasio Carrà, alla guida di una lista civica, è il sindaco eletto a Motta Sant'Anastasia (Catania) con il 44,12%. Battuto il diretto concorrente Danilo Festa, al 38%. Staccati Natale Consoli (12,70%) e Carmelo Santagati (5,19%).

Salvatore Chisari è invece il nuovo sindaco di Ragalna. A capo di una lista civica, ha ottenuto il 55,81% contro il 44,19% di Emanuele Motta ("Rinascita - Motta Sindaco").

A Zafferana Etnea eletto Salvatore Russo ("#progetto Polis") con il 54,10%. Dietro Rosaria Coco ("Zafferana viva - Rosaria Coco Sindaco") a 37,11%. Carmela Scuderi del M5S non va oltre un deludente 6,61%, mentre Angelo Di Mauro chiude con l'2,18%.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X