LA NOTA

Salvini a Catania, M5S: "No alle passerelle, stia in spiaggia"

"Alla luce della crisi di governo voluta da Matteo Salvini appare assolutamente fuori da qualsiasi grammatica politica e di bon ton istituzionale la sua visita prevista nel municipio di Catania per incontrare sindaco e giunta. Un incontro che, sotto la patina istituzionale, è una vera e propria passerella elettorale e che sancisce, di fatto, l'apertura della sua campagna elettorale".

E' quanto si legge in una nota dei parlamentari etnei del Movimento Cinque Stelle, a proposito del tour del vice premier che domenica sarà a Taormina, Catania e Siracusa. "Cosa deve fare Salvini? Scambiare quella che è nella sua visione la 'cambiale' del salvataggio della città per raccattare voti? Non glielo permetteremo - prosegue la nota - Catania è stata aiutata nel periodo più critico della sua storia dal Movimento Cinque Stelle, dal vice ministro Castelli e dai suoi parlamentari. La Lega aveva poi bloccato sia gli aiuti a Roma sia quelli a Catania. Salvini rimanga dov'è più abile: nelle spiagge a mettere musica. Non sfrutti la città per le sue vetrine personali". (ANSA).

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X