AL MASSIMINO

Lanciò un fumogeno durante Catania-Monopoli, denunciato un ventitreenne

CATANIA. In merito all’incontro di calcio Catania-Monopoli del 3 ottobre scorso, gli agenti della Digos, in seguito ad una mirata attività investigativa svolta anche con l’ausilio delle immagini del sistema di videosorveglianza dell’impianto sportivo "Massimino" e di quelle del locale Gabinetto Regionale di Polizia Scientifica, hanno denunciato un ultras della curva nord, S.F. di 23 anni, con precedenti di Polizia.

Il giovane si è reso responsabile dell’accensione di un fumogeno durante lo svolgimento della gara. Nei confronti dell’indagato è stata avviata la procedura per l’adozione del provvedimento Daspo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X