Spaccio a Catania, la droga lanciata anche dalle finestre: il video

Azzerata dai carabinieri di Catania una piazza di spaccio controllata dal clan mafioso dei Cappello nel quartiere Librino: 25 le persone colpite da misure cautelari, emesse dal gip del Tribunale etneo su richiesta della Dda, ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione finalizzata al traffico e lo spaccio di sostanze stupefacenti, con l'aggravante del metodo mafioso.

L'operazione "Fossa dei Leoni" è l'epilogo di un'indagine condotta dai carabinieri dal settembre 2017 al febbraio 2018 che ha consentito di definire la struttura, le posizioni di vertice e i ruoli dei componenti del gruppo criminale attivo nel quartiere Librino e riconducibile al clan dei Cappello.

Come si vede nel video, la droga che veniva poi destinata allo spaccio veniva lanciata anche dalle finestre, con l'aiuto di una fune e di un secchio.

Catania, le mani della mafia sullo spaccio della droga a Librino: 25 ordinanze, nomi e foto

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X