stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Omicidi di mafia a Catania, il video dell'assalto dei killer

Omicidi di mafia a Catania, il video dell'assalto dei killer

Nel video le immagini di una delle intercettazioni ambientali dell'operazione Dakar, condotta dalla Dda di Catania, che ha portato all'arresto di 6 soggetti, tutti presunti affiliati al clan Santapaola-Ercolano, nell'ambito di due omicidi di mafia avvenuti nel 2014.

In particolare, nelle immagini si fa riferimento all'uccisione di Michele Costanzo e il ferimento di Antonino Sangiorgi, il 3 maggio del 2004. Come si vede dal video, un gruppo di fuoco composto da più killer, giunti in parte a bordo di autovettura, assassinava Costanzo, «padroncino» della Mediterranea Distribuzione Logistica (concessionaria della D.H.L.), formalmente dipendente della stessa (in essa si registravano forti interessi economici di Alfio Mirabile, che si riteneva dominus della ditta), e feriva Antonino Sangiorgi, rappresentante legale della Mdl, il quale si trovava accanto a Costanzo.

Il movente del delitto è da ricercare nella volontà degli Ercolano, storico e aggressivo braccio economico e imprenditoriale della famiglia di cosa nostra catanese, di sottrarre ai Mirabile la gestione della Mdl. Ad agire fu il gruppo di San Cocimo, capeggiato da Maurizio Zuccaro, che ha avuto il ruolo di mandante; sicari furono Lorenzo Saitta (già condannato all’ergastolo) e Arnaldo Santoro. Nell’immediatezza dei fatti furono sequestrati i caschi da motociclista di Saitta e Santoro dello stesso modello e colore di quelli calzati dai killer ripresi dalla telecamera di videosorveglianza della Mdl. sui quali, sporchi di polvere da sparo dello stesso tipo di quella trovata all’interno dei bossoli repertati sul luogo dell’omicidio.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X