stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Catania, gli ambulanti bloccano la tangenziale: "Chiediamo di riaprire, siamo al collasso"

Catania, gli ambulanti bloccano la tangenziale: "Chiediamo di riaprire, siamo al collasso"

Circolazione difficile oggi lungo la Tangenziale Ovest di Catania a causa di una protesta organizzata dalle associazioni di categoria dei venditori ambulanti Fenailp e Fiva Confcommercio per chiedere riapertura regolare del commercio su aree pubbliche, mercati delle sagre e fiere.

«Chiediamo una riapertura del commercio sulle aree pubbliche in Sicilia. La protesta dei commercianti ambulanti di Catania è legittima. E’ necessaria una ripresa delle attività in particolare di quelle all’aperto che ben disciplinate sono più sicure dal rischio contagio» ha detto il presidente nazionale della Fapi (Federazione autonoma piccole imprese), Gino Sciotto commentando la manifestazione.

Anche Sebastiano Coco della Fenailp Nazionale manifesta tutta la sofferenza del comparto degli ambulanti: «Siamo stati costretti a chiedere questo intervento. Non ce la facciamo più, siamo ormai al collasso, chiediamo scusa per i disagi ma il governo non ci ascolta, siamo allo stremo».

«Tante piccole partite iva che da mesi sono ferme chiedono di ritornare a lavorare, per questo è necessario consentire la riapertura immediata delle aree mercatali. La Regione Sicilia - ha concluso Sciotto - ha il dovere di intervenire».

 

Nel video, intervista a Sebastiano Coco della Fenailp Nazionale

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X