stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Gregoretti, Salvini prosciolto a Catania: "Lo dedico agli stranieri perbene"

Gregoretti, Salvini prosciolto a Catania: "Lo dedico agli stranieri perbene"

"Io dedico questa bella giornata e questa assoluzione ai miei figli, agli italiani e agli stranieri perbene. E in particolare alle donne e agli uomini delle forze dell’ordine che ogni giorno combattono per rendere più sicuro il nostro Paese e che spesso lo fanno a mani nude". E’ il primo commento dell’ex ministro dell’Interno e leader della Lega Matteo Salvini alla decisione del Gup di Catania Nunzio Sarpietro di non mandarlo a processo.

"Questa giustizia dice che un ministro che ha difeso la dignità e i confini dell’Italia è un ministro che ha fatto semplicemente il suo dovere. Sono contento e ribadisco che se e quando gli italiani torneranno a votare e a restituirmi responsabilità di Governo farò esattamente la stessa cosa perchè l’immigrazione regolare, controllata e qualificata è un fattore positivo, l’immigrazione a mò di Lampedusa con 3000 sbarchi in un fine settimana porta il caos. E l’Italia non ha bisogno di caos in questo momento...".

"Non uso questa sentenza per far pressione. L'unica pressione, se possiamo usare questo termine, è che ho convocato una riunione domani mattina con governatori, ministri, sindaci della Lega che presiederò personalmente perchè lunedì si torni a lavoro, alla libertà e alla riapertura. La metà degli italiani - ha aggiunto - per colpa del Covid perderà una parte del suo stipendio e dei suoi risparmi. Quindi io per lunedì mi aspetto un ritorno al lavoro, alla vita, alla normalità, senza limitazioni superate da vaccini e realtà".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X