stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Catania, la caserma Giustino apre le porte per il 207° Annuale della Fondazione dell’Arma

Catania, la caserma Giustino apre le porte per il 207° Annuale della Fondazione dell’Arma

In occasione del 207° annuale della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri si è tenuta una celebrazione nella storica sede del Comando provinciale Carabinieri di Piazza Giovanni Verga a Catania. Oltre alla deposizione di una corona d’alloro sulla targa dedicata al carabiniere Vincenzo Giustino, i militari dell’Arma hanno deciso di aprire le porte della caserma al pubblico.

Nel rispetto delle norme per il contenimenti di contagi di Coronavirus, la manifestazione si è tenuta stamattina, alle 10, con la sola partecipazione dl Prefetto di Catania, Maria Carmela Librizzi che, ricevuta dal Comandante Provinciale, Colonnello Rino Coppola, ha presenziato alla deposizione di una corona d’alloro nei pressi della targa dedicata al Carabiniere Vincenzo Giustino, M.A.V.M. alla memoria, al quale è intitolata la caserma.

Inoltre, in occasione delle Giornate Fai, a partire delle 11.15 di oggi, 5 giugno, e per l’intera giornata di domani, le porte della caserma etnea rimarranno aperte al pubblico. Sarà fruibile un’esposizione degli artisti siciliani Antonino Triolo e Adriana Tomasello.

Inoltre, nell’androne principale si potranno ammirare le divise storiche dell’Arma che risalgono al periodo compreso tra la prima Guerra Mondiale e la fine degli anni Ottanta. Sarà infine possibile conoscere la storia della storica sede, che ha costituito sin dall’anno dell’edificazione, nel 1890, la “Caserma centrale dei Reali Carabinieri in Catania”.

La celebrazione dell’anniversario è anche un’occasione per redigere un bilancio delle attività. Il Comando Provinciale è presente in modo capillare sul territorio con con 9 Compagnie, 2 Tenenze, 61 Stazioni. Nell’ultimo anno sono state svolte oltre 50.000 pattuglie e perlustrazioni nel corso delle quali sono state identificate 169.541 persone.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X