stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Traffico illecito di rifiuti a Catania, blitz nell'area industriale: maxi sequestro e denuncia

Traffico illecito di rifiuti a Catania, blitz nell'area industriale: maxi sequestro e denuncia

Traffico illecito di rifiuti a Catania. È stato scoperto dagli uomini del comando provinciale della guardia di finanza che hanno anche sequestrato circa 4 mila tonnellate di rifiuti non conformi e trattati in modo non legale.

Una operazione delle unità specializzate del Nucleo di polizia economico-finanziaria che hanno scoperto l’esistenza di un traffico illecito di rifiuti, in particolare nella filiera di trattamento e lavorazione di vetro, plastica e carta.

L'attività della finanza ha interessato un centro di selezione e smaltimento e un centro comprensoriale con sede nella zona industriale di Catania e incaricati al recupero della raccolta differenziata di rifiuti per la provincia etnea.

I finanzieri hanno anche acquisito una serie di documenti amministrativi, oltre che nell'impianto dell'area industriale, anche presso le società a partecipazione pubblica della Città metropolitana di Catania ed Enna.

Il titolare del centro comprensoriale è stato denunciato per attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X