stampa
Dimensione testo

Società

Home Video Società Giarre, Corrado Leocata vince il Festival Voci nuove

Giarre, Corrado Leocata vince il Festival Voci nuove

GIARRE. E’ stato il cantante Corrado Leocata, di Acireale, con una personalissima interpretazione di "Rise Like a Phoenix" di Conchita Wurst a vincere la 24^ edizione del "Festival voci nuove di Miscarello", uno dei primi e più antichi di Sicilia, che si è tenuto secondo tradizione domenica, in concomitanza con i festeggiamenti di Maria S.S. del Rosario, nel suggestivo scenario naturale di Miscarello “terrazza di Giarre”. Al secondo posto, battuta di misura, si è classificata la vincitrice dell’edizione dello scorso anno Melita Cicala, con la sua intensa interpretazione di "Uncondìtionally" di Katy Perry, mentre ha conquistato il terzo posto Alessandra Certo di Fiumefreddo di Sicilia, che ha eseguito la celebre “Perdere l’amore”. Il premio della critica è andato al giovane cantautore di Santa Venerina Alfio Calì che ha presentato il suo brano “In viaggio”. All'avvincente finalissima, di fronte ad una qualificata giuria di esperti e giornalisti, si sono esibiti 16 finalisti, giunti alla serata finale dopo aver superato le varie selezioni. La serata condotta da un irresistibile Orazio Maccarrone(che ha anche presentato una serie di gustosi pezzi da cabaret) e dalla showgirl Cinzia Bonaccorso. Tutti i brani presentati per la prima volta in queste nuove edizioni sono stati eseguiti dal vivo grazie a "I Titani", la storica band formata da Franco Feminò al basso, Orazio Catanzaro alla batteria, Damiano Catanzaro alla prima tastiera, Elena Ronsisvalle alla seconda tastiera e voce, Vittorio Carini alla chitarra,voci del gruppo Cinzia Bonaccorso e Amedeo Raciti, vocalist Paola Arato.
Servizio di Mario Pafumi

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X