stampa
Dimensione testo

Rubano rame e bloccano i treni: due arresti

Sono un 31enne pregiudicato, G. B., e un 34enne, incensurato, che sono stati condotti nel carcere di Caltagirone. Il furto, avvenuto ieri pomeriggio, ha provocato l'interruzione del traffico ferroviario creando qualche disagio a tutti gli utenti di quell'area, che sono rimasti bloccati per alcune ore
Catania, Archivio

CATANIA. Due ladri che avevano rubato 2.500  metri di cave di rame dalla tratta ferroviaria che passa da  Militello in Val di Catania sono stati arrestati da carabinieri  per furto aggravato e interruzione di pubblico servizio. Sono un  31enne pregiudicato, G. B., e un 34enne, incensurato, che sono  stati condotti nel carcere di Caltagirone.     Il furto, avvenuto ieri pomeriggio, ha provocato  l'interruzione del traffico ferroviario creando qualche disagio  a tutti gli utenti di quell'area, che sono rimasti bloccati per  alcune ore. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X