stampa
Dimensione testo

Gravina di Catania, arrestato un latitante

Sebastiano Balbo, 44 anni, deve scontare 12 anni per tentato omicidio. E' stato catturato in un appartamento di una parente, denunciata per procurata per inosservanza di pena
Catania, Archivio

CATANIA. Agenti della squadra mobile di Catania hanno arrestato all'alba di stamane un sorvegliato speciale di 44 anni, Sebastiano Balbo, che deve scontare un pena di 12 anni e otto giorni di reclusione per tentativo di omicidio e reati in materia di armi aggravati dall'appartenenza alla cosca mafiosa Cappello. L'uomo è stato catturato, a conclusione di indagini condotte dalla Sco e coordinate dalla Dda etnea, in un appartamento di una parente, a Gravina di Catania, del quale era ospite, che è stata denunciata per procurata inosservanza di pena. Balbo è stato rinchiuso nel carcere di Piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X