stampa
Dimensione testo

Comune, corte dei conti sospende l'istruttoria sul dissesto

Nelle loro valutazione i giudici amministrativi hanno tenuto conto del progetto di risanamento redatto dall'amministrazione del sindaco Raffaele Stancanelli, con allegati la delibera di autorizzazione per partecipare al fondo 'salva Enti

CATANIA. La Corte dei conti ha sospeso l'avvio dell'istruttoria per procedura di dissesto del Comune di Catania. Nelle loro valutazione i giudici amministrativi hanno tenuto conto del progetto di risanamento redatto dall'amministrazione del sindaco Raffaele Stancanelli, con allegati la delibera di autorizzazione per partecipare al fondo 'salva Enti, il bilancio di previsione e il piano di dismissione delle società partecipate.  Adesso l'amministrazione dovrà effettuare, entro il 23 gennaio prossimo, la stesura finale del piano, che dovrà essere poi approvato entro 15 giorni dal Consiglio comunale. Infine  dovrà esser inviato alla Corte dei conti e al ministero dell'Economia per la richiesta di adesione al fondo di rotazione, il cosiddetto 'salva Entì.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X