stampa
Dimensione testo

Catania, aggredisce e tenta di rapinare una donna incinta: arrestato

Catania, Archivio

CATANIA. Aggredisce e tenta di rapinare una donna  incinta, viene messo in fuga e poi arrestato dalla polizia. È  accaduto a Catania. In manette è finito Giuseppe Pentola, di 39  anni. L'uomo è accusato di avere aggredito alle spalle una donna  in stato di gravidanza, puntandole un cacciavite alla gola per  farsi consegnare la borsa. La vittima ha iniziato ad urlare  mettendo in fuga il rapinatore, che è stato successivamente  rintracciato dai poliziotti. La donna, impaurita, si è rifiugiata  all'interno di un esercizio commerciale in viale Africa. Per lei  tanta pausa ma nessuna conseguenza.  

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X