stampa
Dimensione testo

Diecimila euro per la protezione, 2 arresti a Catania

CATANIA. Manette ai polsi per Salvatore Nunzio Fonti, 44 anni residente ad Acireale, e per Rosario Torrisi, 39 anni di Acicatena, arrestati in flagranza di reato dai carabinieri del nucleo investigativo del Comando Provinciale etneo. I due uomini sono accusati di tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un imprenditore edile della zona. Le indagini, coordinate dai magistrati della Dda dei Catania, sono state avviate nel momento in cui la vittima, stanca di ricevere continue minacce e soprusi dai suoi aguzzini, ha trovato il «coraggio» di raccontare tutto alle forze dell'ordine, le quali nel tardo pomeriggio di lunedì, hanno arrestato i due uomini, recatesi in un cantiere edile di Acicatena per riscuotere dalla vittima quanto pattuito, ossia 10 mila euro. I due estortori hanno però trovato ad attenderli i carabinieri. 
UN SERVIZIO NELL'EDIZIONE DI CATANIA DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X