stampa
Dimensione testo

Giarre, sit-in del sindaco e dei consiglieri
a difesa dell’ospedale

Catania, Archivio

GIARRE. Il sindaco Roberto Bonaccorsi e i consiglieri comunali di Giarre oggi guideranno un sit-in di protesta, distribuendo volantini in difesa dell’ospedale «Sant’Isidoro e San Giovanni di Dio», a partire dalle 9, al casello autostradale di Giarre, ai numerosi automobilisti e vacanzieri.
L’iniziativa eclatante era stata annunciata nei giorni scorsi ed è stata messa a punto nel corso di una riunione della Commissione consiliare straordinaria di studio per il «monitoraggio dell’evoluzione e stato dell’arte dell’ospedale di Giarre», presieduta da Tania Spitaleri.
Obiettivo della protesta degli amministratori e dei consiglieri giarresi è quello di captare l’attenzione dell’opinione pubblica e dei mass media perché non è stato dato seguito alle promesse fatte dall’assessore regionale Lucia Borsellino lo scorso marzo, in occasione di una sua visita ufficiale a Giarre, con tanto di promesse verbalizzate. Il potenziamento promesso di uomini e mezzi nel presidio e nel Pronto soccorso è rimasto solamente un’intenzione e nel grande nosocomio di via Forlanini non vengono garantiti i livelli essenziali di assistenza.
Tania Spitaleri, presidente della Commissione comunale speciale sullo stato dell’arte dell’ospedale spiega: «Bisogna fare tutto il possibile per coinvolgere i cittadini del territorio e, insieme a loro, dare maggior forza alle denunce e alle richieste che abbiamo già più volte inoltrato ai vertici della sanità siciliana e dell’Asp catanese. Il senso di questo calendario di iniziative fra la gente è questo. La tutela della salute pubblica e della dignità ospedaliera del ”San Giovanni di Dio e Sant’Isidoro” sono al centro della nostra battaglia, senza se e senza ma. Ci auguriamo che chi ha il potere di intervenire per cambiare questo stato di cose non faccia orecchie da mercante, ma dia risposte concrete ed immediate».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X