Catania, bimbo di 7 anni cade nella piscina di un lido alla Plaia: è grave

Catania, Archivio

CATANIA. Un cinese di sette anni è ricoverato con la prognosi riservata nel reparto di rianimazione dell'ospedale Garibaldi di Catania per un principio di annegamento. Secondo una ricostruzione dei carabinieri, che indagano, il piccolo, sfuggito all'attenzione della madre, che è residente a Misterbianco, è caduto nella piscina riservata agli adulti di uno stabilimento balneare della Plaia. È stato soccorso dal bagnino e portato d'urgenza in ospedale. L'episodio è avvenuto ieri, ma la notizia è trapelata soltanto oggi. Attualmente il piccolo paziente è sedato e intubato. Le sue condizioni sono gravi, ma non dovrebbe essere in pericolo di
vita.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X