Paternò, auto in fiamme danneggia un chiosco

PATERNO'. La notte scorsa un incendio ha distrutto in via Del Convento a Paternò una Fiat 500 penultimo modello e ha danneggiato gravemente il chiosco di un fruttivendolo, davanti alla quale l’auto era parcheggiata. Le fiamme si sono sviluppate poco prima delle 3. A dare l’allarme ai vigili del fuoco del locale distaccamento e ai carabinieri i residenti, che hanno assistito impotenti al falò. L’auto è andata distrutta. Danneggiata la saracinesca del chiosco, così come parte degli arredamenti del megozio, chiuso per ferie.
Domato l’incendio vigili del fuoco e carabinieri hanno effettuato il sopralluogo e a quanto pare il controllo avrebbe consentito di raccogliere elementi che farebbero supporre che l’incendio sia stato indottoantengono il massimo riserbo: troppi i misteri a cui bisogna dare risposta; il perché dell'auto, non ancora chiaro se il mezzo sia di proprietà della fruttivendola oppure di un familiare dell'uomo. I carabinieri hanno già interrogato diversi soggetti direttamente o indirettamente collegati al veicolo e alla postazione di frutta e verdura.
In via Alessandro Volta, invece, momenti di paura, poco dopo le 22,30 di mercoledì, per una improvvisa fuoriuscita di gas da una centralina del metano, probabilmente danneggiata da un auto in transito. L'odore nauseante del gas che rendeva l'area irrespirabile ha messo in allarme i residenti. Alcune famiglie hanno preferito lasciare i loro alloggi per sicurezza. I vigili del fuoco e i tecnici della società del gas sono stati informati con tempestività della situazione di pericolo. La zona è stata transennata e chiusa al traffico. Con un megafono i residenti della zona in questione sono stati invitati a non mettere in moto auto e moto, a spegnere sigarette e lumini a non scattare foto. per evitare spiacevoli conseguenze. Solo dopo qualche ora i tecnici di Enelgas hanno messo in risurezza la centalina ripristinato la funzionalità della stessa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X