stampa
Dimensione testo
IL DIRETTORE GENERALE

Lo Monaco lascia il Catania: "Troppe critiche ingiuste"

calcio catania, Pietro Lo Monaco, Catania, Calcio
Pietro Lo Monaco

Pietro Lo Monaco si dimette da direttore generale del Calcio Catania «alla luce di quello che sta accadendo», come le «troppe critiche ingiuste».

«Sino a quando la proprietà non individuerà una persona che possa sostituirmi - sottolinea Lo Monaco in una conferenza stampa a Torre del Grifo - resterò a disposizione. Per quel che riguarda la mia carica di amministratore delegato il percorso è più lungo perché la procedura passa dal Cda, ma la mia decisione è quella di lasciare il Catania».
Lo Monaco difende la società, e anzi va all’attacco: «Chi auspica il fallimento si deve vergognare» perché, sostiene, così "si fa opera di sciacallaggio». «I mezzi per concludere il campionato senza problemi ci sono - osserva Lo Monaco - il pieno risanamento è vicino, per cui oggi sarebbe delittuoso fare fallire la società».

E lancia un messaggio a potenziali acquirenti: «Chi vuole il Catania - dice - non ha che da fare un passo avanti e sedersi: sicuramente troverà disponibilità dall’altra parte».

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X