stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Calcio Catania, la Sigi è la nuova proprietaria della società: si chiude l'era Pulvirenti
IL CLUB

Calcio Catania, la Sigi è la nuova proprietaria della società: si chiude l'era Pulvirenti

calcio catania, Catania, Calcio
Stadio Massimino

La Sigi Spa è la nuova proprietaria del Calcio Catania. Si chiude così, dopo sedici anni, l'era targata Antonino Pulvirenti.

La società etnea passa così di mano per la somma di un milione e 329 mila euro.  Gli effetti contrattuali, come si legge nella nota del tribunale, “si produrranno solo al momento della stipula dell’atto notarile che avverrà, entro e non oltre cinque giorni dall’aggiudicazione, presso il notaio che verrà designato dall’aggiudicatario”.

La Sigi è una cordata di imprenditori e assicura di essere pronta a rilanciare il club. I proprietari dovranno completare entro il 5 agosto prossimo gli adempimenti per permettere al Calcio Catania di iscriversi al prossimo campionato di Serie C.

"Oggi apprendiamo una bella notizia divenuta realtà grazie a uno spirito di intrapresa che deve attecchire ovunque in Sicilia", afferma Marco Falcone, commissario di Forza Italia, a seguito dell’acquisto del Calcio Catania da parte di Sigi. Adesso che la matricola 11700 è in sicurezza, si profila davanti a Sigi la sfida più grande del rilancio sportivo dei rossazzurri e del risanamento economico del club.

"Confidiamo nelle capacità e nel progetto della cordata rappresentata dall’avvocato Giovanni Ferraù, un amico dalle grandi qualità professionali, umane ed etiche, che apprezzo fin dai tempi dell’università", ha concluso.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X