stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Fallimento Catania, esercizio provvisorio prorogato fino al 5 gennaio
SERIE C

Fallimento Catania, esercizio provvisorio prorogato fino al 5 gennaio

Catania, Calcio
Il centro sportivo di Torre del Grifo

La sezione fallimentare del Tribunale di Catania ha disposto allo stato la proroga dell’esercizio provvisorio del ramo caratteristico di azienda calcistica della società Calcio Catania Spa sino al 5 prossimo gennaio. La decisione è stata adottata a conclusione dell’udienza odierna. Lo scorso 22 dicembre il Tribunale di Catania, accogliendo la richiesta della Procura distrettuale, ha decretato il fallimento del Calcio Catania Spa 1946 per insolvenza disponendo l’esercizio provvisorio fino a ieri gennaio e nominato tre curatori fallimentari: l’avvocato Giuseppe Basile e i commercialisti Enrico Maria Giucastro e Daniela D’Arrigo.

Alla luce della proroga, rende noto il Calcio Catania, «sono confermate le misure già adottate e comunicate il 24 dicembre 2021: momentanee chiusure del centro di riabilitazione, delle piscine e delle palestre nella sede operativa Torre del Grifo Village, e sospensione della campagna abbonamenti».

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X