stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catania, scoperti cinque casi di lavoro nero: sanate le posizioni
NIENTE CHIUSURA

Catania, scoperti cinque casi di lavoro nero: sanate le posizioni

Un centro scommesse, un cantiere edile e due attività commerciali ispezionate dai militari del Nil

CATANIA. Un centro scommesse, un cantiere edile e due attività commerciali sono state ispezionate nell’ultima settimana dai carabinieri del Nucleo ispettorato del lavoro, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto del fenomeno del lavoro nero, controlli svolti d'intesa con il dirigente della direzione Territoriale del lavoro. L’accertamento ha portato alla scoperta della presenza di 5 lavoratori privi di alcuna tutela assicurativa e previdenziale. Sono scattate pertanto le sospensioni amministrative delle attività poiché il cantiere edile ed un esercizio commerciale occupavano lavoratori «in nero» oltre la soglia del 20%. I datori di lavoro hanno poi regolarizzato la posizione delle maestranze, ottenendo quindi la revoca dei provvedimenti di sospensione dell’attività.

ALTRE NOTIZIE SUL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA OGGI

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X