stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Auto travolta da un convoglio della circumetnea: morto un pensionato a Misterbianco
L'INCIDENTE

Auto travolta da un convoglio della circumetnea: morto un pensionato a Misterbianco

CATANIA. Un'automobile è stata travolta da un convoglio della Ferrovia circumetnea (Fce) a Misterbiano, nel Catanese. Il guidatore della vettura, un settantaquattrenne italiano nato in Libia, che viaggiava da solo è deceduto.

Il corpo è stato estratto dalla lamiere dai vigili del fuoco. L'incidente è avvenuto nel passaggio a livello di via Santa Chiara.

Sul posto anche carabinieri e polizia municipale. La vittima si chiamava Antonio Illuminato, aveva 74 anni ed era pensionato. Era nato in Libia, ma era residente a Gravina di Catania. Era alla guida di una Suzuki Alto, di colore blu, che si è scontrata con un convoglio della Fce diretto a Adrano.

Sul posto per coordinare le indagini è presente il sostituto procuratore di Catania, Alessandro Sorrentino.

Appena una settimana fa un romeno di 41 anni è rimasto ferito in un incidente avvenuto sull'autostrada Messina-Catania nei pressi dell'area di servizio di Acisantantonio, sulla carreggiata per il capoluogo etneo.

L'uomo era alla guida di un autocarro, con la moglie e due figli, un maschio e una femmina, si è ribaltato. Sull'automezzo c'è stato un principio d'incendio che è stato domato da militari dell'esercito del 24 reggimento artiglieria Peloritani che si stavano recando a Messina.

I militari hanno attraversato la A18 utilizzando un sottopasso e dopo avere domato le fiamme hanno anche rotto il parabrezza per fare uscire il romeno che rimasto bloccato all'interno.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X