stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Soccorre auto in panne, travolto da tir Muore un operaio sulla Palermo-Catania
LE STRADE DELLA MORTE

Soccorre auto in panne, travolto da tir
Muore un operaio sulla Palermo-Catania

Ferito anche in conducente del mezzo pesante. Disagi per il traffico
CATANIA. Incidente mortale sull'autostrada A19 Palermo-Catania. Un conducente di un mezzo di soccorso è rimasto ucciso dopo essere stato travolto da un tir tra lo svincolo Motta Sant'Anastasia e l'allacciamento con la Tangenziale di Catania. Secondo una prima ricostruzione, un mezzo pesante è andato a scontrarsi con un mezzo di soccorso meccanico che stava prestando assistenza a una vettura in panne a margine della carreggiata. Nell'incidente il conducente del mezzo pesante è rimasto ferito.
Al momento, per consentire le operazioni di recupero del mezzo pesante finito fuori strada, il traffico in direzione di Catania viene deviato allo svincolo di Motta Sant'Anastasia, con proseguimento sulla strada statale 192. Il personale dell'Anas e della Polizia Stradale è presente sul posto per la gestione della viabilità e per ripristinare al più presto la circolazione.

LA VITTIMA. La vittima è un operaio di 40 anni di Misterbianco (Catania), Enzo D'Alessandro, sposato e padre di due figli in tenera età. Secondo quanto ricostruito era fermo sulla carreggiata con il suo carro attrezzi ed è stato travolto dal mezzo pesante. Il tratto di autostrada tra lo svincolo di Motta Sant'Anastasia e l'allacciamento con la Tangenziale di Catania è stato riaperto: era rimasto chiuso fino a stamattina per permettere ai soccorritori di recuperare i due mezzi. Sul posto operai dell'Anas e agenti della Polstrada.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X