stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Truffe online ai commercianti, misure cautelari per quattro catanesi
OPERAZIONE POSTEPAY

Truffe online ai commercianti, misure cautelari per quattro catanesi

RAGUSA. Dalle prime ore della mattinata odierna, i Carabinieri del Comando Provinciale di Ragusa, stanno dando esecuzione a 4 ordinanze di custodia cautelare, emesse dal GIP del Tribunale di Ragusa, su richiesta della locale Procura, nei confronti di un gruppo di soggetti, di origine catanesi ritenuti responsabili di associazione a delinquere finalizzata alla commissione di innumerevoli truffe con il sistema della postepay in danno di commercianti in varie località della Sicilia.

I provvedimenti restrittivi sono il risultato di un’indagine, condotta dai Carabinieri della Compagnia di Modica, che ha consentito di accertare che gli indagati avevano costituito un’organizzazione ben articolata che, con artifizi e raggiri, avevano truffato  ignari commercianti ed esercenti facendosi ricaricare la postepay, appropriandosi di centinaia di migliaia di euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X