stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Cara di Mineo, task force dell'Enpa per la cura dei cani nel centro
L'INIZIATIVA

Cara di Mineo, task force dell'Enpa per la cura dei cani nel centro

MINEO. È iniziata l'operazione «Cara Mineo» dell'Ente Nazionale Protezione Animali con l'obiettivo di sterilizzare, vaccinare, prestare assistenza ai randagi che vivono nel Centro di accoglienza richiedenti asilo di Mineo (Catania). Sino a pochi anni fa la popolazione canina del Care - la più grande struttura del genere in Europa che ha accolto anche 4mila migranti e con una superficie di 253mila metri quadrati - era composta soltanto da quattro animali. Adesso sono 80 esemplari.

Per l'Enpa c'è «il pericolo che il loro numero continui a crescere in maniera esponenziale con tutti i problemi conseguenti, non soltanto per la convivenza con le persone, ma per la salute stessa e il benessere degli animali». Per questo, Enpa ha schierato sul posto una task force formata da 20 operatori, messi a disposizione dalle Sezioni di Catania, Manfredonia, Roma. La task force Enpa può contare sul supporto di due ambulanze veterinarie di un'automedica e del furgone «Amici Cucciolotti». Gli interventi chirurgici invece vengono eseguiti in un ospedale veterinario da campo. Alla missione partecipa anche una mediatrice culturale, poichè l'iniziativa è stata concepita da Enpa come una operazione di solidarietà a tutela del benessere degli animali e attenta ai diritti e al destino dei richiedenti asilo.

«Interveniamo per sanare una situazione divenuta insostenibile - afferma la presidente nazionale di Enpa, Carla Rocchi - e per contenere il randagismo all'interno del centro per richiedenti asilo e nel territorio di Mineo. Se non sterilizzati, i cani si riprodurranno in maniera esponenziale determinando una emergenza gravissima e una situazione in cui il benessere animale non è tutelato». L'iniziativa è realizzata in collaborazione con la Prefettura di Catania, con il Comune di Mineo, con l'Asp di Catania e con la direzione del Cara.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X