stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Sequestrato un chilo di marijuana a Catania

CATANIA. Due buste contenenti complessivamente oltre un chilogrammo di marijuana sono state sequestrate da agenti del commissariato della polizia di Stato 'Librino' di Catania durante un controllo nel 'Palazzo di cemento'.

Il pusher che ne era in possesso è riuscito a fuggire, percorrendo l'intrigato dedalo di scale e pianerottoli nell'edificio. Secondo gli investigatori la droga sequestrata avrebbe avuto un valore di mercato di oltre 10mila euro.

Nei giorni scorsi i carabinieri hanno arrestato due persone di 25 e 27 anni, Danilo D'Angelo e Alessio Russo, perchè sorpresi da agenti della polizia penitenziaria, in via Giambanco, a Carini (Palermo), mentre staccavano la targa di una moto che era stata sovrapposta a quella di uno scooter.

Nei paraggi è stato trovato un involucro di plastica una pistola Beretta calibro 9, con matricola abrasa e due cartucce nel caricatore. La targa sovrapposta era di un mezzo rubato.

Nel corso della perquisizione in casa è stato arrestato anche Roberto D'Angelo, fratello di Danilo, perchè trovato in possesso di 46 involucri di marijuana. Gli arresti sono stati convalidati.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X