stampa
Dimensione testo
POLIZIA

Aggredisce la moglie davanti ai figli e le rompe una spalla: arrestato a Catania

CATANIA. Durante una lite, alla presenza dei figli minorenni, a Catania ha aggredito la moglie a calci e pugni procurandole una frattura alla spalla destra.

L’autore, un 29enne, è stato arrestato per lesioni gravi e maltrattamenti in famiglia dagli agenti di una volante della Polizia di Stato intervenuti intorno alle 21.30 di ieri nell’abitazione della coppia.

La donna è stata trasportata da un’ambulanza del 118 nel Pronto Soccorso dell’ospedale Vittorio Emanuele. Il marito è stato rinchiuso nel carcere Piazza Lanza in attesa della convalida dell’arresto.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X