stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sequestrate quasi due quintali di materiale esplosivo nel Catanese
POLIZIA

Sequestrate quasi due quintali di materiale esplosivo nel Catanese

ACIREALE. 1.858 chili di materiale esplosivo abusivamente detenuto sequestrato e quattro persone denunciate costituiscono il bilancio di una serie di controlli della Polizia di Stato di Catania in cinque depositi e fabbriche di Mineo, Acireale e Belpasso per verificare la legittimità della produzione e della distribuzione dei fuochi d’artificio.

Il materiale è stato sequestrato in due delle cinque aziende controllate. In quattro aziende sono state riscontrate irregolarità di rilevanza penale come la mancata osservanza delle prescrizioni previste dalla licenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X