POLIZIA

Catania, vende erba legale a minori e allestisce sexy shop non autorizzato: sanzionato

di

Un commerciante di piante vende erba legale ai minori e allestisce sexy shop non autorizzato, ma viene sanzionato a Catania. Dovrà pagare una multa per la mancanza di segnalazione certificata di inizio attività (Scia)  che va da un minimo di 1.549 a  un massimo di 15.549 euro. Inoltre, è stato sottoposto alla sanzione pecuniaria che va  da 6000 a euro 36.000 euro per aver installato un impianto di videosorveglianza senza avere informato il pubblico con apposito cartello.

Nei giorni scorsi il personale del commissariato Borgo Ognina ha effettuato controlli a San Giovani Li Cuti e ha trovato tre minori con un sacchetto contenente sostanza erbacea di colore verde, cannabis erba legale. Da qui l'immediata indagine. I ragazzini avevano acquistato l'erba in un negozio e dallo scontrino fiscale è emerso che il negoziante, in violazione della normativa vigente, aveva venduto l’erba ad un giovane minorenne.

Il gestore gestore del negozio è munito di autorizzazione per la vendita di piante e fiori che gli consente di vendere anche cannabis priva di azione stupefacente. Tuttavia, nel negozio vendeva anche maglieria e accessori di abbigliamento, allestendo all’interno un sexy shop.

Il titolare ha ammesso di aver venduto l'erba legale  senza accertarsi dell’identità dei minori ed è stato segnalato all’autorità giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X