POLIZIA

Centro massaggi a luci rosse, due denunce per sfruttamento della prostituzione a Catania

di

Un centro massaggi a luci rosse è stato scoperto dalla polizia di Stato di Catania, che ha denunciato due persone per favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione.

La struttura, che si trova in via Vincenzo Giuffrida, è stata sequestrata. Tra le donne che prestavano il loro servizio c'era anche una studentessa che, oltre ad essere già madre di un bambino, era in avanzato stato di gravidanza, peraltro a rischio.

La somma intascata dalle donne era di 10 euro a prestazione, a fronte degli 80 richiesti dagli sfruttatori. Da qui l’ulteriore denuncia, scattata nei confronti dei due indagati, per il reato di sfruttamento dello stato di bisogno dei lavoratori.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X