stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trema la terra lungo la costa orientale della Sicilia, sisma di magnitudo 2.5
TERREMOTO

Trema la terra lungo la costa orientale della Sicilia, sisma di magnitudo 2.5

di

Continua a tremare la terra in Sicilia. Questa volta la scossa è stata avvertita nel mare Ionio, lungo la costa orientale della Sicilia, tra Catania e Siracusa.

Il terremoto, di magnitudo 2.5, è stato rilevato alle 2,30 dall'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia a 24 chilometri di profondità.

Un'altra scossa, sempre in Sicilia, era stata rilevata ieri sera, alle 20,21, ad un chilometro da Ragalna, in provincia di Catania.

La scossa, di magnitudo 2.7, è stata registrata ad una profondità di 4 chilometri.

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X