CATANIA

Coppia sorpresa a spendere soldi falsi a Vizzini, arrestata

I carabinieri di Vizzini hanno arrestato un napoletano di 22 anni e la convivente catanese di 18 anni per concorso in spendita di monete falsificate.

I due, bloccati da militari dell'Arma dopo una segnalazione di un commerciante, sono stati trovati in possesso di 19 banconote falsificate da 50 euro cadauna, nonché 365 euro autentici ritenuti il provento, come cambio o resto da parte delle vittime, della loro attività illecita.

I due sono stati posti ai domiciliari. I carabinieri hanno avviato delle verifiche per identificare altri eventuali commercianti vittime dei due falsari. (ANSA)

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X