DROGA

Catania, marijuana non tracciabile: denunciato il titolare di uno 'shop'

di

Agenti del commissariato Nesima di Catania hanno sequestrato marijuana, il cui valore Thc (il Tetra hidro cannabinolo, ovvero la sostanza che induce gli effetti allucinogeni, la cui percentuale determina l’illegalità della sostanza) è ancora da accertare, contenuta in barattolini di vetro in un negozio di "cannabis light" vicino a un istituto scolastico.

Nel locale i poliziotti hanno anche trovato infiorescenze di cannabis, in alcuni casi già confezionata per scopi ricreativi, senza nessuna tracciabilità, sprovvista di alcun marchio di provenienza. Il titolare dello shop, la cui posizione è la vaglio della Procura, è stato denunciato per aver dichiarato di acquistare la sostanza erbacea da un 'rappresentante' rimasto ignoto.

La polizia ritiene che l’abbia invece acquistata da uno spacciatore, per poi confezionarla a proprio piacimento in barattolini di vetro posti in vendita liberamente e destinate ad un uso altrettanto libero o ricreativo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X