stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Estorsione e maltrattamenti in famiglia per la droga: arrestato a Misterbianco
CARABINIERI

Estorsione e maltrattamenti in famiglia per la droga: arrestato a Misterbianco

Cerca di estorcere denaro alla famiglia per comprare droga. Un 35enne è stato arrestato dai carabinieri di Misterbianco  ritenuto responsabile di estorsione e maltrattamenti in famiglia nei confronti della madre di anni 72 e del padre di anni 88.

Schiavo della dipendenza da sostanze stupefacenti, vessava giornalmente i genitori per ottenere il denaro necessario all’acquisto della droga. L'ultima aggressione risale all’altra sera quando al rifiuto della madre, l’uomo ha preso un coltello dalla cucina costringendola ad uscire dall’abitazione, mentre lui si è barricato dentro con il padre disabile.

La donna, sentendo le grida del marito e temendo per la sua incolumità, ha chiesto aiuto ai carabinieri i quali, giunti immediatamente sul posto, non hanno potuto far altro che sfondare la porta, porre in salvo l’anziano e bloccare il figlio.

L’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato associato al carcere di Catania Piazza Lanza dove rimarrà in sede di udienza di convalida come disposto dal gip del Tribunale etneo.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X