stampa
Dimensione testo
POLIZIA DI FRONTIERA

Tenta di sfuggire al carcere, arrestato all'aeroporto di Catania

Gli agenti della polizia di Stato hanno arrestato il cittadino rumeno Asan Mustafa, di 48 anni. Nei suoi confronti pendeva un ordine di carcerazione emesso dalla Procura presso la Corte D’Appello di Catania, per lesioni personali e reati in materia di prostituzione.

Lo straniero è stato bloccato durante un controllo eseguito dal personale della Squadra di Polizia di Frontiera Aerea in servizio presso l’aeroporto di Catania, nei confronti dei passeggeri di un volo in partenza per Bucarest. Sperava di potere riuscire a superare indenne i controlli ma è stato identificato e catturato.

Una volta in manette è stato accompagnato presso la casa circondariale Piazza Lanza di Catania. L’arrestato dovrà espiare una pena di 5 mesi e 10 giorni di reclusione. (ITALPRESS).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X