stampa
Dimensione testo
IL MODUS OPERANDI

Catania, "ripuliscono" il conto corrente di una pensionata: 3 denunce

di

Tre persone sono state denunciate a Catania per aver truffato una 70enne e averle prelevato dal conto corrente i risparmi. Due uomini di 57 e 67 anni e una donna di 49, tutti di Catania, si presentavano presso gli sportelli dell’Istituto di Credito Intesa San Paolo di Catania, Acireale, Paternò e Tremestieri Etneo, e, utilizzando una carta d’identità contraffatta con la foto della 49enne, avevano effettuato prelievi di denaro contante e bonifici a favore di uno di loro per un ammontare di circa 32 mila euro.

Il raggiro è durato fino a quando uno dei due uomini insieme alle donna si sono recati presso la filiale della banca di viale Africa, a Catania, e un dipendente ha notato imperfezioni nel documento d’identità presentato dalla 49enne e a quel punto ha avvisato i carabinieri che già avevano da giorni raccolto la denuncia della vittima e stavano eseguendo le indagini del caso.

La 49enne a quel punto è fuggita, gettando la carta d’identità a terra. I carabinieri della Stazione di Piazza Giovanni Verga hanno bloccato l’uomo all’interno della banca mentre cercava di allontanarsi, recuperato il documento e quindi proceduto a denunciarlo a piede libero. I tre sono stati denunciati per associazione per delinquere finalizzata alla truffa, sostituzione di persona e possesso di documenti d’identità falsi.

Sono in corso accertamenti per tentare di risalire ad eventuali ulteriori analoghi reati commessi a danno di altre ignare vittime.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X