stampa
Dimensione testo
INDAGINI IN CORSO

Incidente a Belpasso, raid in ospedale per punire il sopravvissuto: picchiato il padre

aggressione, belpasso, Giuseppe Cusimano, Catania, Cronaca
La scena dopo l'incidente

Raid punitivo a Belpasso. Alcuni uomini, giovedì scorso, si sarebbero recati nel reparto di Ortopedia dell'ospedale Cannizzaro di Catania, nella stanza dove è attualmente ricoverato Giuseppe Cusimano, il 40enne rimasto illeso nell'incidente di domenica scorsa sulla Ss 121, allo svincolo di Piano Tavola, dove hanno perso la vita quattro giovani che viaggiavano nell'auto condotta dall'uomo.

Nella stanza, con il 40enne c'era il padre che sarebbe stato colpito dagli aggressori, riportano alcune ferite curate al pronto soccorso. Sul posto la vigilanza interna all'ospedale e delle forze dell'ordine che stanno indagando sull'episodio ma gli aggressori nel frattempo sono fuggiti.

Il 40enne nei giorni scorsi è stato sottoposto ad alcoltest e drug test, ma i risultati non sono stati ancora resi noti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X