stampa
Dimensione testo
AL BICOCCA

Catania, aggressione in carcere: agente ferito da un detenuto

Un'altra aggressione nelle carceri siciliane. Un nuovo caso oggi al carcere «Bicocca» di Catania. Un detenuto si è scagliato contro un assistente capo di Polizia penitenziaria, il quale è stato poi trasferito in pronto soccorso.

Per Fp Cgil Sicilia la situazione «è divenuta intollerabile e non più procrastinabile». «All’agente - affermano il segretario generale, Gaetano Agliozzo e il coordinatore regionale, Alfio Giurato - va la nostra piena solidarietà e vicinanza. Denunciamo ormai da tempo questi fenomeni. All’interno delle strutture avvengono aggressioni nei confronti degli operatori penitenziari, quasi con cadenza giornaliera. E’ assolutamente indispensabile che l’amministrazione penitenziaria, sia a livello centrale che a livello regionale, intervenga con fermezza affinchè simili episodi non accadano più».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X