stampa
Dimensione testo
BIANCAVILLA

Tenta di strozzare la moglie nel giorno di Natale, il figlio di 14 anni la salva

Tenta di strangolare la moglie e il figlio quattordicenne lo ferma. Arrestato dai carabinieri un pregiudicato 46enne di Biancavilla, accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della donna di 37 anni. Sono stati i vicini della coppia a chiedere aiuto ai militari mentre accompagnavano la vittima in ospedale.

I militari hanno immediatamente raggiunto il pronto soccorso dove i medici, applicando il «codice rosa», stavano già medicando la vittima per un trauma cervicale e facciale, ecchimosi al collo e al labbro superiore. Il marito, al termine di una banale discussione, l’aveva aggredita tentando anche di strangolarla mentre la donna teneva in braccio la figlioletta di appena 4 mesi.

Maltrattamenti interrotti dopo l’intervento del figlio 14enne della coppia a difesa della madre e della sorellina: ha spintonato il padre, permettendo così alla vittima di fuggire via per chiedere aiuto ai vicini di casa. I militari hanno poi ammanettato l’aggressore rinchiuso nel carcere di piazza Lanza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X