stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Piromane incendia auto e viene incastrato dalle telecamere, arrestato nel Catanese
A GIARRE

Piromane incendia auto e viene incastrato dalle telecamere, arrestato nel Catanese

incendi, Catania, Cronaca
Foto archivio

Ha dato fuoco a un'auto e per la paura di essere beccato è fuggito, rifugiandosi a casa della nonna. Ma grazie alle immagini registrate da un sistema di video sorveglianza è stato rintracciato dai carabinieri di Giarre e arrestato.

Nel video si vede il piromane, un ragazzo di 18 anni, avvicinarsi all'auto con una bottiglia di plastica in mano piena di liquido infiammabile. Dopo aver versato il contenuto, presumibilmente benzina, è scappato.

Un dipendente di un'area di servizio ha detto ai carabinieri che poche ore prima aveva riempito di benzina due bottiglie di plastica ad un giovane, che corrispondeva all'identikit tracciato da militari dell'Arma. Al 18enne sono stati sequestrati un accendino e alcuni degli abiti che indossava, compatibili con quelli che aveva il piromane in azione. In attesa dell'udienza di convalida è stato posto agli arresti domiciliari.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X