stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pedara, uomo geloso vessava l'ex compagna: arrestato
CARABINIERI

Pedara, uomo geloso vessava l'ex compagna: arrestato

Un 40enne di Pedara è stato arrestato per atti persecutori nei confronti della convivente. L’uomo, dallo scorso mese di settembre, aveva deciso di convivere con una 39enne del luogo ma ha cominciato ad assumere atti violenti.

La donna, nonostante fosse in stato di gravidanza, nello scorso mese di febbraio è stata schiaffeggiata dal convivente perché si era permessa d’aver guardato negli occhi un cameriere mentre, in un’altra occasione, era stata condotta in auto in una strada di montagna e minacciata con una catena nel tentativo di farle confessare un suo presunto tradimento.

La donna raccontò tutto ai carabinieri senza però denunciarlo e un giorno dovette accettare anche la presenza in casa di due cani di grossa taglia di proprietà del compagno, nonostante lei temesse per l’incolumità dei suoi due figli nati da una precedente relazione sentimentale.

La donna si era quindi rifugiata nell’abitazione dei genitori ma l’ex l'aveva minacciata telefonicamente. Un giorno, l'uomo, a bordo della propria auto, si era recato davanti il cancello dell’abitazione dei genitori dell’ex convivente ma, fortunatamente, è stato intercettato ed arrestato dai militari che erano immediatamente accorsi su segnalazione della 39enne.

L'uomo, per giustificarsi, aveva dichiarato ai militari di essere impegnato nella ricerca dei propri cani, scomparsi dal recinto dov’erano custoditi.

L’arrestato è stato posto ai domiciliari in attesa delle determinazioni dell’Autorità Giudiziaria.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X