stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Sequestra in casa la moglie incinta e la figlia di 2 anni, arrestato a Vizzini
MALTRATTAMENTI

Sequestra in casa la moglie incinta e la figlia di 2 anni, arrestato a Vizzini

I carabinieri di Vizzini hanno arrestato un trentenne di origini nigeriane, Agbama Osarere, per avere minacciato e sequestrato in casa la moglie in gravidanza e la figlia.
A chiedere l'intervento dei militari è stata la moglie che, in un momento di assenza del marito, ha riferito di essere stata minacciata di morte e segregata nell'appartamento insieme alla figlioletta di 2 anni.
Intervenuti sul posto, i carabinieri - con l'aiuto di un fabbro - hanno aperto la porta della casa e soccorso mamma e bimba. Entrambe sono state affidate a un centro antiviolenza, mentre l'uomo è stato fermato e arreestato mentre si aggirava tra le vie del paese.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X